Un Titanfall in versione battle royale in arrivo?

Electronic Arts e Respawn forse stanno per lanciare un nuovo Titanfall in stile battle royale già da lunedì 4 febbraio.

Titanfall era rimasto immune alla “contaminazione” almeno fino a questo momento, perché sembra possano esserci novità al riguardo con il lancio di una specifica versione free-to-play.

Dopo la battle Royals in Call of duty: Black Ops 4 e quella prevista per Battlefield V, sembra che adesso tocchi proprio a Titanfall, attraverso una sorta di versione specifica del gioco Respawn e distribuita gratuitamente come free-to-play. La voce di corridoio è stata lanciata da TheQuartering, canale YouTube nel quale si afferma che tale gioco sarebbe intitolato Titanfall: Apex Legends.


Il fattore interessante è che questo nuovo titolo sarebbe in arrivo fra pochissimo, addirittura all’inizio della settimana prossima, con data di uscita fissata per lunedì 4 febbraio 2019.

Mantenendo l’universo e le caratteristiche di Titanfall, il nuovo battle royale sembrerebbe che presenta meccaniche di gioco diverse, con mappe da 60 giocatori divise in squadre composte da tre giocatori l’una e Piloti dotati di abilità ed equipaggiamenti particolarmente specializzanti, con alcuni di questi selezionabili già di base con l’ingresso gratuito e altri da sbloccare attraverso la valuta di gioco.

E voi che ne pensate? Ne sentivate proprio il bisogno di questa versione di Titanfall?

Salvatore Ricca
Ancora nessun voto

Vota!

Salvatore Ricca

Salvatore Ricca

Sono nato nel 1988, originario di Adrano, un paesino del Catanese. Grazie al mio percorso di studi presso l’Accademia Di Belle Arti Di Palermo, in Progettazione&Design ho sempre accolto l'Arte nella mia vita quotidiana, ritenendola una fonte d'ispirazione in grado di mantenermi vivo. La passione per i videogiochi mi accompagna sin da bambino, dall’età di 11 anni, una passione che muta nel tempo, continuamente, verso generi complessi e diversi anche se prediligo il genere Survival/Horror e il genere Fantasy... Quindi potete immaginare che bella infanzia! Cerco sempre l’arte anche attraverso i videogame ponendo attenzione al “termine”. Nel mio mondo un po’ strambo sono presenti il pensiero filosofico di Kandinsky e l’occhio per il particolare di Gustav Klimt! Nella mia vita amo essere una persona con una trasparenza stratificata, perché credo sia l’unico modo per poter vivere sperimentando e imparando ad ogni occasione che si presenta, arricchendosi sempre di qualche strato nuovo in più!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: