Amazon – Arriva il nuovo robottino postino, sarà il futuro delle consegne?

Il colosso dell’e-commerce Amazon ha introdotto una novità. La società statunitense di proprietà di Jeff Bezos, nientemeno che l’uomo più ricco del mondo, ha intenzione di effettuare delle consegne con il proprio Scout.

Da tempo Amazon sperimenta nuove tecniche di consegna della propria merce, un esempio sono i droni che non hanno però riscontrato molto successo per via delle diverse difficoltà di gestione. Ovviamente un drone non potrebbe atterrare dovunque e quindi consegnare un pacco a qualsiasi persona essendo le abitazioni di molteplici categorie.

Tralasciando momentaneamente il metodo aereo un’altra soluzione potrebbe essere un robot motorizzato come lo Scout che si recherebbe via terra al domicilio del destinatario. Sicuramente anche questa soluzione avrebbe le sue difficoltà ad adattarsi a tutti. Amazon da tempo utilizza anche un’altra tipologia di consegna e cioè i Locker. Questi non sono altro che delle piccole casseforti che si possono trovare in prossimità di svariati centri commerciali. Il cliente può accedere tramite il proprio utente personale e sbloccare l’armadietto del proprio pacco. Questa soluzione è di sicuro al momento la più fattibile tra quelle alternative che vanno ad affiancarsi alla classica consegna da parte di un corriere umano.

Come vi sembra questo robottino, potrebbe rappresentare il futuro delle consegne secondo voi?

Scriveteci in un commento!


Vota!
[I voti: 0 Media dei voti: 0]

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: