Rockstar rivela le novità del prossimo aggiornamento di Red Dead Online Beta

26 febbraio 2019, ecco la data stabilita che porterà un corposo aggiornamento che aggiungerà nuove funzioni alla Beta di Red Dead Online. Oltre a miglioramenti al mondo di gioco ci saranno: un nuovo sistema inerente la legge e le taglie, un ribilanciamento delle armi, cambiamenti alle icone del giocatore sulla mini-mappa e tanto altro. Vediamoli in dettaglio uno per uno.

Visibilità del giocatore
La vostra posizione non verrà mostrata agli altri giocatori se siete più lontano di 150 metri da loro o solo dopo aver sparato (nel caso siate leggermente più lontano) e non saranno più visibili giocatori in altre città o regioni.
Verrà introdotto un sistema di Notorietà che metterà in risalto i giocatori troppo aggressivi. La vostra posizione sulla mappa (e quella dei membri della vostra Posse) diventerà più visibile agli altri giocatori, con un puntino che passerà da blu a rosso scuro. Commettere cattive azioni (come uccidere o attaccare altri giocatori o i loro cavalli fuori da modalità, competizioni ed eventi appositi) farà aumentare la Notorietà. Meno tempo passerà tra una cattiva azione e l’altra, più velocemente aumenterà la Notorietà. Tornando a rigare dritto, la Notorietà calerà con il passare del tempo.
Le tregue e le Faide saranno estese a tutta la Posse, sia vostra che dell’avversario. Dopo essere stati attaccati o uccisi potrete dare inizio a una tregua o sfidare il vostro avversario con una Faida. Durante il Free Roam avrà inizio un mini-deathmatch in cui i giocatori rivali potranno combattere e ottenere punti per ogni uccisione.

Bilanciamento della legge e dei cacciatori di taglie
Ai comportamenti criminali verrà assegnata una taglia e ci saranno conseguenze sull’Onore in base alla gravità del crimine (sarà più grave uccidere un altro giocatore piuttosto che aggredire un abitante o un animale sempre che l’evento venga segnalato). Chi avrà le taglie più alte verrà braccato dai cacciatori di taglie. I crimini più innocui invece influiranno soltanto sull’Onore.


Sfide giornaliere
Arriveranno diverse Sfide giornaliere in cui completare obiettivi che spaziano su tutti gli aspetti della vita sulla frontiera per guadagnare Pepite d’Oro e PE. Si tratterà di raccogliere piante, vendere oggetti a un ricettatore, cacciare e scuoiare animali, ripulire covi, vincere Faide, ecc. Con il passare del tempo le Sfide giornaliere si espanderanno con sfide speciali, premi, bonus per le serie e altro ancora.

Altre correzioni e bilanciamenti
Infine come in ogni aggiornamento che si rispetti sono stati risolti svariati problemi segnalati dalla community: alcune armi (tra cui il fucile Varmint, la cui precisione verrà rapportata a quella delle altre armi lunghe a ripetizione) saranno ribilanciate, i carichi dei cavalli come le carcasse e le pelli verranno mantenuti più a lungo dopo la morte e il rientro, la chat vocale funzionerà a distanza più ravvicinata e tanto altro.

Il team di sviluppo annuncia che prossimamente verranno divulgati ulteriori dettagli sui nuovi contenuti dell’aggiornamento. Nel frattempo però potete cercare di ottenere più PE per salire di rango prima del 26 febbraio: questa settimana infatti unendovi a una Posse otterrete il doppio dei PE nelle missioni e negli eventi Free Roam. La prossima invece vi frutterà solo il 20% di PE in più su tutte le attività della beta di Red Dead Online.

Salvatore Ricca
Ancora nessun voto

Vota!

Salvatore Ricca

Salvatore Ricca

Sono nato nel 1988, originario di Adrano, un paesino del Catanese. Grazie al mio percorso di studi presso l’Accademia Di Belle Arti Di Palermo, in Progettazione&Design ho sempre accolto l'Arte nella mia vita quotidiana, ritenendola una fonte d'ispirazione in grado di mantenermi vivo. La passione per i videogiochi mi accompagna sin da bambino, dall’età di 11 anni, una passione che muta nel tempo, continuamente, verso generi complessi e diversi anche se prediligo il genere Survival/Horror e il genere Fantasy... Quindi potete immaginare che bella infanzia! Cerco sempre l’arte anche attraverso i videogame ponendo attenzione al “termine”. Nel mio mondo un po’ strambo sono presenti il pensiero filosofico di Kandinsky e l’occhio per il particolare di Gustav Klimt! Nella mia vita amo essere una persona con una trasparenza stratificata, perché credo sia l’unico modo per poter vivere sperimentando e imparando ad ogni occasione che si presenta, arricchendosi sempre di qualche strato nuovo in più!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: