Anthem: L’ennesima infuriata della community

Arriva per i  giocatori di Anthem la conferma che all’interno delle Elysian Caches non conterranno armature ma solo oggetti cosmetici.

Tutto è partito dalla live stream riguardante il prossimo aggiornamento di Anthem, tenutasi la scorsa settimana.

anthem-listing.jpg

Ben Irving, produttore principale del gioco, avrebbe risposto in un tweet che all’interno delle Elysian Caches sarebbero presenti anche parti di equipaggiamento.


In seguito Irving si è reso conto di aver commesso un errore ed ha pubblicato un nuovo tweet in cui dichiara che in queste casse ci saranno solamente oggetti cosmetici e non armature.

Il leader della community, Andrew Johnson:Mi dispiace che siate delusi. Siamo consapevoli che la comunità vuole vedere più set di armature. Non è che non vogliamo dare ai nostri giocatori nuovi set, ma ciò richiede solamente più tempo“.

anthem-5k-gy.jpg

Questa notizia porta l’ennesima infuriata a tutta la community di Anthem:

Ecco alcuni commenti:

Il prossimo aggiornamento sembrava davvero buono, ma dopo che ho scoperto che conterrà solo oggetti cosmetici, metterò giù il pad” .

Questo gioco sembra essere creato nel nulla

Basta guardare gli altri titoli sparatutto usciti in questo periodo per capire perché le persone sono così frustrate da Anthem“.

BioWare dovrà riconsiderare la sua roadmap e incentrarsi sull’inserimento di nuove armature per far soddisfare ancora una volta la community? 

Salvatore Ricca
Ancora nessun voto

Vota!

Salvatore Ricca

Salvatore Ricca

Sono nato nel 1988, originario di Adrano, un paesino del Catanese. Grazie al mio percorso di studi presso l’Accademia Di Belle Arti Di Palermo, in Progettazione&Design ho sempre accolto l'Arte nella mia vita quotidiana, ritenendola una fonte d'ispirazione in grado di mantenermi vivo. La passione per i videogiochi mi accompagna sin da bambino, dall’età di 11 anni, una passione che muta nel tempo, continuamente, verso generi complessi e diversi anche se prediligo il genere Survival/Horror e il genere Fantasy... Quindi potete immaginare che bella infanzia! Cerco sempre l’arte anche attraverso i videogame ponendo attenzione al “termine”. Nel mio mondo un po’ strambo sono presenti il pensiero filosofico di Kandinsky e l’occhio per il particolare di Gustav Klimt! Nella mia vita amo essere una persona con una trasparenza stratificata, perché credo sia l’unico modo per poter vivere sperimentando e imparando ad ogni occasione che si presenta, arricchendosi sempre di qualche strato nuovo in più!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: