Resident Evil 3 Remake sarà sviluppato da uno studio esterno?

Visto che siamo in fase di rumors, ecco un leak interessante questa volta di Resident Evil 3 Remake che sarebbe in dirittura d’arrivo per gennaio 2020.

Stando all’insider Dusk Golem, si tratterebbe dell’operazione volta ad annualizzare il franchise, come abbiamo già detto precedentemente sull’ipotesi di Resident evil 8!

Dusk Golem ritiene anche di aver scoperto che il titolo non sarebbe in sviluppo presso Capcom ma sarebbe stato affidato ad uno studio esterno, che sarebbe “molto interessante”.

Non è stato precisato quale sarebbe lo sviluppatore, ma già in passato la software house ha avuto rapporti con Ninja Theory (ora proprietà di Microsoft) e Platinum Games rimane sempre una pista credibile visto il passato dei suoi pilastri.

In ogni caso, come per l’originale, Resident Evil 3 Remake dovrebbe basarsi sul rifacimento del secondo capitolo e non richiede molto lavoro in termini di creazione di asset.


Questo faciliterebbe lo sviluppo da poterlo affidare ad una realtà meno “esperta”, mentre il team principale sarebbe impegnato su un nuovo capitolo mainline.

Naturalmente, queste informazioni vanno prese con le pinze!

Vota!
[I voti: 0 Media dei voti: 0]

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: