Game Boy compie oggi 30 anni!

Il 21 aprile 1989 venne lanciato sul mercato un dispositivo che sarà destinato a fare la storia del mondo del gaming.

Il Game Boy venne rilasciato esattamente 30 anni fa in Giappone da Nintendo, la celebre casa di sviluppo di videogiochi nata a Kyoto. La piccola console portatile riscosse fin da subito molto successo soprattutto per alcune caratteristiche tecniche che facevano la differenza.

Prima di tutto l’autonomia, determinante per un dispositivo portatile, infatti la durata delle batterie era notevole.

Uno dei giochi più apprezzati e diffusi era Tetris, per quanto riguarda le specifiche tecniche invece lo schermo aveva una risoluzione di 160×144 pixel ma con un framerate vicino ai 60fps. Non era ancora però uno schermo a colori ma ben presto Nintendo rilasciò la versione migliorata e cioè il Game Boy Color con appunto uno schermo con più tonalità cromatiche.

Ecco uno spot originale dell’epoca:


E voi lo avevate questo oggetto cult di intere generazioni e quali giochi preferivate?

 

Vota!
[I voti: 0 Media dei voti: 0]

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: