Anthem – I cambiamenti nello staff non sono un addio al progetto

Nelle scorse ore abbiamo appreso del cambio di focus per i futuri contenuti live di Anthem e l’intensificarsi dei lavori sul prossimo Dragon Age.

L’annuncio è stato molto chiaro ma i fan di Anthem sono un po’ preoccupati perchè sui social alcuni dei grandi capi della software house hanno aggiornato le loro descrizioni come per esempio su Twitter, togliendo i riferimenti ad Anthem, questo significa che hanno cominciato a dedicarsi ad un nuovo progetto.

Tutta via il fattore che il focus si stia spostando su Dragon Age e che alcune delle personalità di spicco del team abbiano iniziato a lavorare ad altro, ha portato i fan di Anthem a temere, visto il rinvio di alcune feature, che si stiano preparando un addio.

Su questo argomento è intervenuto Michael Gamble, che direttamente su Twitter ha spiegato che i piani di supporto per Anthem non sono cambiati.

Quando un fan gli ha infatti chiesto riguardo al fatto che non stia più lavorando al progetto Anthem, Gamble lo ha invitato a seguire i profili del lead producer Ben Irving e del capo dei servizi live Chad Robertson, che sono attualmente le persone di riferimento per Anthem.


 

Vota!
[I voti: 0 Media dei voti: 0]

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: