Final Fantasy VIII Remaster – Il piano era lanciarlo sull’hardware current-gen

Una rivelazione direttamente dal director Yoshinori Kitase, parlando ai microfoni Famitsu, ha detto che inizialmente non era previsto un remaster vero e proprio per Final Fantasy VIII, ma solo una pubblicazione “diretta” del gioco per piattaforme moderne, come è stato gli altri capitoli della serie.

“All’inizio, il piano era lanciarlo sull’hardware current-gen con più o meno la stessa grafica, comunque, il titolo ha celebrato recentemente il suo 20esimo anniversario e, dal momento che le TV si sono evolute da CRT SD a LCD HDTV, abbiamo deciso che sarebbe stato necessario migliorare la qualità dei personaggi”.

“Quindi abbiamo continuato il suo sviluppo fino alla fase gold, poi d’un tratto abbiamo deciso di lavorare per rifinire i personaggi. Per quella ragione ci siamo trovati in una situazione che richiedeva un importante cambio di programmazione”.

Aspettiamo per il momento la data di lancio di Final Fantasy VIII Remastered che è comunque previsto per il 2019 su PC, PlayStation 4, Xbox One e Nintendo Switch, e sembrerebbe che sia solo in versione digitale!

Vota!
[I voti: 0 Media dei voti: 0]

Rispondi