Final Fantasy VII Remake: Niente piani per altre piattaforme

In questi ultimi giorni non si è parlato d’altro che di Final Fantasy VII Remake per Xbox One. La pagina ufficiale Xbox Germany ha divulgato per errore sui social un video dell’esclusiva PlayStation 4 come se dovesse arrivare anche sulla console Microsoft il 3 marzo 2020.

E’ stato chiarito da Xbox che si è trattato di uno errore di condivisione, e sull’argomento, ha voluto precisare anche Square Enix, facendolo sapere tramite una nota:

“Come precedentemente annunciato, Final Fantasy VII Remake verrà lanciato per PlayStation 4 il 3 marzo 2020.

Non abbiamo piani per altre piattaforme”.

Ad oggi rimane dunque valida l’indicazione del publisher ovvero che il remake di Final Fantasy VII arriverà prima su PlayStation 4.

   

Vota!
[I voti: 0 Media dei voti: 0]

Rispondi