Gli impersonator di Bud Spencer e Terence Hill sono qui, leggete altrimenti si arrabbiano!

Avete fame? Oggi ci faremo una bella scorpacciata di fagioli con i mitici Bud e Terence.

Una delle coppie di attori più famose del cinema italiano rivive con l’impersonificazione di Stefano Sic Perna e Gianluca Cardinali, rispettivamente Bud Spencer e Terence Hill.

La loro amicizia è nata per caso ma hanno condiviso fin da subito la passione per i loro idoli dei film western all’italiana ma non solo.

Bud Spencer e Terence Hill

Il compianto attore napoletano Carlo Pedersoli, in arte Bud Spencer, ci ha lasciati il 27 giugno 2016. Tutti però ricorderemo sempre i suoi grandi personaggi e la sua personalità unica e carismatica, rimarrà sempre il gigante buono del nostro cinema.

Dopo un passato di successi sportivi, anche come atleta olimpico, Carlo Pedersoli inizia la storica collaborazione con Terence Hill. Dio perdona… io no! fu la prima pellicola girata insieme a Mario Girotti (Terence Hill) che aveva già ottenuto dei ruoli in altri film importanti, uno di questi Il Gattopardo. Ma è con Bud Spencer che anche lui ottiene la consacrazione. Da quel momento la coppia diventò nel tempo una delle più leggendarie e i due attori recitarono insieme in moltissimi film. Indimenticabili le parti di Lo chiamavano Trinità, oltre a quelle in …altrimenti ci arrabbiamo!, Nati con la camicia e tantissimi altri.

I due personaggi riprendono vita grazie all’interpretazione di Stefano e Gianluca, ovviamente con il trucco e il look giusto per l’occasione. Possiamo infatti vedere come i due impersonator siano entrati nella parte indossando l’abbigliamento trasandato proprio fedele all’originale che possiamo vedere nel film Lo chiamavano Trinità.

Gianluca Cardinali (Trinità) e Stefano Sic Perna (Bambino) – Lo chiamavano Trinità

La raffigurazione dei personaggi di Trinità e Bambino non è solo nell’aspetto ma anche nelle movenze, negli atteggiamenti e nelle espressioni. Li vediamo in delle istantanee realizzate con set a tema western, location rese famose dai film della coppia.

Ma posano non solo nelle vesti di cowboy ma anche come i bizzarri poliziotti del film I due superpiedi quasi piatti, i personaggi della storia riescono ad entrare in polizia pur essendo completamente inesperti ma divertono con la loro ironia unica che li contraddistingue.

I film di Bud Spencer e Terence Hill sono amatissimi da generazioni di spettatori, sia dagli adulti che dai bambini, per la loro comicità genuina e mai di cattivo gusto, e come dimenticare le mitiche scazzottate entrate nell’immaginario collettivo!

bud spencer e terence hill cosplay
Gianluca Cardinali (Kirby) e Stefano Sic Perna (Walsh) – I due superpiedi quasi piatti

Data la loro grande somiglianza Stefano e Gianluca partecipano a fiere ed eventi di cosplay e comic in tutta Italia.

E ora è il momento di fare qualche domanda proprio a loro per saperne di più sui loro costumi.

  • Chi di voi due ha avuto l’idea di iniziare a fare gli imperonator, vi conoscevate già prima o siete diventati amici così?

Io Gianluca, che sono Terence Hill, in realtà avevo cominciato da solo come Trinità l’anno scorso ad aprile e poi ci siamo conosciuti per puro caso sui social. Vedendo una sua foto commentai a Stefano “Ma lo sai che assomigli a Bud Spencer? Dovessi fare il costume di Bambino?” E da quel momento è nata la coppia.

Un’altra domanda a Gianluca

  • È stato più difficile interpretare dei ruoli non come cosplayer ma come impersonator veri e propri?

Beh sicuramente abbiamo dovuto imparare la loro mimica, i tic, le movenze. Come mettere le mani sul cinturone e in tasca piuttosto che come accarezzarsi la barba, ecc. Per me è stato più facile perchè la mia professione è la recitazione però è stata dura all’inizio ma allo stesso tempo divertente. La fase più complicata si è rivelata quella del trucco. Imparare a truccarmi da Trinità e anche dagli altri personaggi più “puliti” di Terence è stato difficile però pian piano ho imparato con non poche soddisfazioni.

E invece a Stefano facciamo queste domande

  • Avresti mai immaginato di trovare un giorno un impersonator di Terence Hill che ti avesse chiesto di diventare il suo Bud Spencer?
Avevo avuto l’idea di fare un suo cosplay ma avevo sempre rimandato perchè non mi sentivo pronto ma quando ho ricevuto la proposta da parte di Gianluca si è come aperto il vaso di Pandora!
 
  • Hai dei progetti per delle interpretazioni future anche in ruoli singoli di Bud come per esempio Banana Joe?
Assolutamente sono già in cantiere, seppur allo stato embrionale, ed essendo io come Gianluca un perfezionista cerco di essere più preciso possibile per rendere al meglio onore a questi colossi del cinema italiano nonché nostri beniamini.
 
 
  • Ti ritrovi anche nel carattere unico di Bud, cioè un po’ burbero ma di buon cuore?
 
Questo non spetta a me dirlo ma essendo piuttosto burbero di mio forse in qualcosa mi ci rispecchio, ma in fondo credo di essere piuttosto buono, quando non mi fanno arrabbiare ahahah!
 
Gianluca Cardinali con Terence Hill
 
E adesso una curiosità su entrambi
 
  • Avete in progetto dei nuovi set con la presenza di veicoli iconici come per esempio la Dune Buggy?
Bhe quello che possiamo dire è che ancora non avete visto nulla, abbiamo molti progetti che man mano andremo a svelare e quindi non dovete fare altro che seguirci e divertirvi con noi, è il nostro carburante ogni singolo sorriso di adulto o di bambino che ci emoziona e ci riempie il cuore di gioia!
Vi possiamo già anticipare che interpreteremo Ben e Kid di …altrimenti ci arrabbiamo! e ci sarà anche la mitica Dune Buggy, poi parteciperemo ad eventi posando nei ruoli di Walsh e Kirby di I due superpiedi quasi piatti con anche la loro macchina della polizia.
Prossimamente ci saranno anche dei set fotografici con i cavalli dove faremo la parte di Hutch e Cat di I quattro dell’Ave Maria e un nostro amico sta già preparando il costume di Cacopoulos interpretato dall’attore Eli Wallach.
Quindi stay tuned perchè lo sapete …altrimenti ci arrabbiamo!
 
Ivan Cirasolo
Ancora nessun voto

Vota!

Ivan Cirasolo

Ivan Cirasolo

Sono un appassionato di videogiochi e tecnologia da sempre, la mia prima piattaforma è stata il Commodore 64, un dispositivo che ha fatto la storia del gaming. Mi definisco anche molto nerd perchè quando ho davanti qualcosa di altamente tecnologico passo ore a scoprirne tutte le funzioni. Con questo sito desidero condividere le mie grandi passioni con tutti quelli che amano questo mondo fatto di meraviglie oltre a sempre nuove cose da scoprire e che non smette mai di stupirmi! Quindi benvenuti a tutti nerd people! E mi raccomando Facciamolo Nerd con Do it Nerd...

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: