Rey e Luke Skywalker di Star Wars riprendono vita con queste eccellenti interpretazioni!

Star Wars è una delle saghe più famose ed iconiche, la cui storia è iniziata in una galassia lontana lontana ma continua ad emozionare ancora oggi. Nel tempo l’universo che abbiamo visto nei film è diventato un cult della fantascienza.

In tutti gli episodi della serie, concepita dalla fantasia di George Lucas, abbiamo scoperto nuove armi, tecnologie, creature e realtà straordinarie mai viste prima, oltre ad epiche battaglie ambientate su numerosi pianeti e tutto questo ha rappresentato qualcosa di unico nel suo genere che ha affascinato intere generazioni. Da quando nel 1977 uscì il primo film la saga non si è più fermata e libri, gadget, giocattoli e oggetti di ogni genere hanno preso spunto da quello che abbiamo visto nelle pellicole.

Nel 2015 la storia continua con una nuova generazione di personaggi in quella che è considerata la trilogia sequel, successiva ai precedenti sei episodi della saga classica. Da Star Wars: Il risveglio della Forza, il primo lungometraggio della nuova generazione, vengono narrate le vicende di Rey cioè una ragazza che è stata abbandonata fin da bambina ma che possiede una certa sensibilità alla Forza ed intraprende un viaggio per ritrovare Luke Skywalker, l’ultimo Jedi rimasto in vita.


Ora è in uscita nelle sale cinematografiche l’ultimo episodio che andrà a concludere la nuova trilogia ed è intitolato Star Wars: L’ascesa di Skywalker.

Rey – Ph: Art & Photography by Laura Crystal Emiliani

Rey è interpretata dall’attrice Daisy Ridley che fa il suo debutto nell’universo di Star Wars nel settimo episodio del 2015.

Luke Skywalker è invece interpretato da Mark Hamill, lo stesso attore che abbiamo conosciuto nel primo film del 1977.

Oggi vogliamo presentarvi l’ottima raffigurazione dei due personaggi realizzata da Veronica Veerena Stima e Gianluca Comastri che sono rispettivamente Rey e Luke Skywalker.

I loro costumi rappresentano in modo accuratissimo quelli che abbiamo visto nei film e anche i set richiamano le atmosfere della saga con tanto di accessori e ovviamente le iconiche spade laser. Come possiamo vedere c’è molta attenzione ai dettagli e anche la loro immedesimazione nella parte è molto ben riuscita.

Luke Skywalker – Ph: Art & Photography by Laura Crystal Emiliani

Veronica e Gianluca sono dei cosplayer che ripropongono anche altri celebri personaggi del mondo del cinema e dell’animazione, tra questi i protagonisti del classico Disney La bella e la bestia, del quale possiamo vedere delle splendide istantanee dei loro costumi che sono altrettanto ben realizzati.

Immagine in copertina di Art & Photography by Laura Crystal Emiliani

Abbiamo voluto chiedere proprio a loro altri dettagli sulla loro esperienza di cosplayer.

I vostri costumi ripropongo alcuni dei personaggi più iconici dell’universo di Star Wars con grande fedeltà anche per quanto riguarda i set, come è iniziata la vostra esperienza e come realizzate i vostri abiti?

La nostra esperienza in ambito Cosplay inizia nel lontano 2006 quando movemmo i primi passi nelle convention dedicate alle opere di Tolkien. Puntammo dall’inizio sulla qualità dei costumi per poi spostarci sulle riproduzioni dettagliate degli stessi presenti nei film tanto che negli anni ho potuto realizzare una mostra itinerante dedicata alla Terra di Mezzo.
Star Wars entra nella nostra vita in modo vivido solo nel 2008.
Gianluca conosceva la saga fin dall’infanzia mentre io non avevo visto nemmeno un film fino ad allora. Tutto è cominciato quando siamo andati ad una convention dedicata a Star Wars che era la Yavincon 2008 e li abbiamo conosciuto amici che tutt’ora ritroviamo puntualmente alle varie Con.
Io rimasi affascinata dal mondo Star Wars sebbene gli episodi 1, 2 e 3 non mi piacquero come la prima trilogia, notai subito i costumi meravigliosi (ovviamente).
Da quel momento cominciammo a prendere parte alle attività del gruppo Yavin4 e a fare svariate riproduzioni dei costumi dei film.
Solo all’inizio di quest’anno siamo approdati in Rebel Legion, il gruppo di costuming italiano che opera su tutto il territorio nazionale.
Questo gruppo si occupa principalmente di pubblicizzare il marchio Star Wars, tanto che è riconosciuto dalla Disney e dalla Lucasfilm, ma una delle cose che ha a cuore è fare volontariato ad esempio negli ospedali pediatrici per portare ai bambini un sorriso vestendo i panni dei loro personaggi preferiti.
I nostri costumi li realizzo tutti io e mi diverto molto a farlo, cerco soprattutto la somiglianza con il personaggio e studiamo insieme la gestualità e l’espressività. Cerchiamo di rendere al meglio i ruoli interpretati anche durante i set fotografici durante i quali scegliamo con il fotografo la location più adatta e le condizioni di luce migliori per poter realizzare lo scatto che abbiamo in mente, la fotografa del nostro set di Luke e Rey è Laura Crystal Emiliani.

Luke Skywalker e Rey – Ph: Art & Photography by Laura Crystal Emiliani

Oltre ad essere impersonator rispettivamente di Rey e Luke con voi ci sono molti altri costumi di protagonisti di Star Wars, fate parte di un vero e proprio gruppo cosplay tematico?

Più che impersonator che è un termine con cui non ci piace appellarci se non per scherzare, noi ci definiamo figuranti, semplici figuranti che cercano e vogliono dare il meglio mediante la loro interpretazione.
Come dicevo poco sopra, da inizio anno siamo entrati a far parte della Rebel Legion e con loro andiamo spesso agli eventi a tema Star Wars.
È stato bellissimo ritrovare in questo grande gruppo dei vecchi amici già conosciuti in altre Con, che poi avevamo un po’ perso di vista perché dovevamo seguire di più il girone Tolkieniano dato che Gianluca, oltre ad accompagnarmi nel costuming, si occupa in principal modo di lezioni di lingue Elfiche con la società Tolkieniana Italiana.
Questo ci ha fatto tantissimo piacere, perché ci siamo resi conto che nelle amicizie che abbiamo legato negli anni, anche se non ci si è visti per un po’ di tempo non è mutato nulla.
Di Rebel Legion posso solo dire che adoriamo fare attività con questo gruppo e insieme a loro con 501th Italica Garrison, che come la Rebel Legion è presente a tutti gli eventi.
Abbiamo conosciuto nuove persone e da subito si sono instaurati legami forti e di grande emotività anche con le persone nuove e siamo davvero onorati di far parte di questo gruppo.

Tra i vostri prossimi progetti ci sono anche raffigurazioni riguardanti l’ultimo film della saga?

Attualmente non sapremmo, sicuramente Gianluca continuerà a portare il suo Maestro Luke Skywalker per molto tempo ancora dato che ogni volta che lo mette si sente in qualche modo legato emotivamente a questo personaggio.

Gianluca: “Vestire i panni di Maestro Skywalker mi suscita un senso di rispetto, per la figura del personaggio, che amo da quarant’anni

Veronica: “Io invece avrei messo gli occhi sulla versione Dark side di Rey, ma voglio aspettare di vedere il film per capire quanto mi ci posso rispecchiare in quella variante, perché per noi la cosa principale del nostro portare in scena un personaggio è sentirsi quel personaggio.
Se non ci rispecchiamo almeno un po’, se non vediamo un po’ del nostro essere in quello fa o in quello che dice quel personaggio, e se non ci suscita un sentimento, semplicemente non lo facciamo.
Non sarebbe bello per noi e non verrebbe una buona interpretazione per il pubblico.
Io di lavoro faccio la costume designer, solitamente sono io a proporre a Gianluca un personaggio che credo possa rendere bene. Abituata sui vari set a trasformare i look degli attori per sceneggiati, video e opere teatrali, ho occhio nell’individuare il personaggio e cucirlo addosso con tutte le sue caratteristiche fisiche e psichiche.
Curo anche il make-up e l’hairstyle di entrambi. Infatti viaggio sempre con la valigetta delle necessità che è un po’ come la stanza di Harry Potter ahahah, perché dentro c’è tutto il necessario per mediare alle catastrofi, come quando un costume si scuce o il trucco si sbava.

Che dire, per noi fare cosplay di coppia è sempre un’esperienza che ci lascia qualche insegnamento in più e tantissimi bei ricordi da custodire nel cuore!”

Belle, La bella e la bestia Disney – Ph: Art & Photography by Laura Crystal Emiliani
La bestia, La bella e la bestia Disney – Ph: Art & Photography by Laura Crystal Emiliani

Molti altri contenuti a questi link:

Facebook clicca qui

Instagram clicca qui

YouTube clicca qui

Ivan Cirasolo
Ancora nessun voto

Vota!

Ivan Cirasolo

Ivan Cirasolo

Sono un appassionato di videogiochi e tecnologia da sempre, la mia prima piattaforma è stata il Commodore 64, un dispositivo che ha fatto la storia del gaming. Mi definisco anche molto nerd perchè quando ho davanti qualcosa di altamente tecnologico passo ore a scoprirne tutte le funzioni. Con questo sito desidero condividere le mie grandi passioni con tutti quelli che amano questo mondo fatto di meraviglie oltre a sempre nuove cose da scoprire e che non smette mai di stupirmi! Quindi benvenuti a tutti nerd people! E mi raccomando Facciamolo Nerd con Do it Nerd...

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: