Un singolarissimo e mastodontico costume di Ralph Spaccatutto!

Oggi abbiamo con noi Ralph Spaccatutto, l’adorabile omone Disney che è interpretato da Gianluca Franceschi con questo singolarissimo costume.

Ralph Spaccatutto è il protagonista del film d’animazione omonimo uscito nel 2012 e sempre in sua compagnia c’è la frizzante Vanellope von Schweetz che lo seguirà nella sua avventura all’interno di bizzarri mondi dei videogame.

La sua personalità e il suo aspetto fisico hanno conquistato moltissimi bambini e non solo, Ralph è il vero gigante buono della nuova era di film d’animazione della Disney. Prima spaccava tutto e poi si è messo a spaccare anche internet nel seguito uscito recentemente al cinema e l’avventura di Ralph è una delle storie più particolari e divertenti degli ultimi tempi. Ralph inizialmente è un cattivo, o almeno così crede di essere, partecipa anche ad incontri con personaggi cattivoni di altri universi. Ma nel suo animo c’è qualcosa di diverso da loro perchè si rende conto che si può anche cambiare.
Ralph Spaccatutto è il cattivo di un videogioco arcade anni ottanta dal titolo Felix Aggiustatutto che è anche il personaggio in contrasto con il protagonista perchè deve aggiustare quello che Ralph distrugge. Ma quest’ultimo vuole dimostrare a se stesso e agli altri che ha intenzione di cambiare e quindi decide di partecipare ad un torneo per poter vincere un’ambita medaglia e avere finalmente modo di dimostrare il proprio onore. Durante il suo viaggio attraverso diversi mondi incontrerà la piccola Vanellope von Schweetz.


 

Gianluca Franceschi lo rappresenta in modo veramente credibile e simpatico, le parti del corpo sono riprodotte come quelle dell’originale con le manone e i piedoni mastodontici e ovviamente in spalla c’è Venellope. Siamo rimasti veramente colpiti da questo costume così ben fatto e curato dove dietro c’è di sicuro tanta passione e dedizione.

Cambiando tema possiamo vedere altre interpretazioni di Gianluca Franceschi che è anche un amante dello stile Steampunk, una corrente di origini inglesi alla quale sono stati dedicati folti gruppi cosplay.

Immagine in copertina di Stefano Del Ranco

Ma ora parliamo un po’ proprio con Gianluca.

Gianluca complimenti per il tuo costume di Ralph Spaccatutto, dobbiamo ammettere che noi di Do it Nerd non ne avevamo visto mai uno fatto in questo modo così originale e curato nei dettagli, ci parli di come hai avuto l’idea e se anche inizialmente avevi pensato di realizzarlo con queste dimensioni e così fedele a quello del film?

L’idea è nata dalla bimba di Trilly (Valeria Dazzi è la sarta che ha cucito Ralph) che aveva il cosplay di Vennellope e diceva sono sempre sola, così è nato il costume di Ralph e sua madre ha pensato di fare Sheng, altro personaggio di Ralph Spaccainternet.
Inizialmente il costume non era stato pensato così grosso, ma sapete l’appetito viene mangiando ahahah!

Le parti che ci hanno colpito di più sono le enormi mani e anche i piedoni di Ralph, come si sta dentro ad un costume di questa stazza, come sono la mobilità e la sensazione che provi?

I piedi e le mani sono stati realizzati da The Watcher’s lab, sono davvero di ottima fattura! Il costume è montato su una corazza da football americano, ci sono poi dei tiranti per alleggerirmi i bracci, i piedi sono agganciati su scarpe bloccate alla suola, è studiato per poterlo montare e smontare in autonomia, perchè molto spesso sono da solo e devo quindi sapere come vestirmi e spogliarmi, dentro fa molto caldo e penso sia principalmente un costume invernale.
Le sensazioni che provo con Ralph sono intense, i bambini che mi ammirano per la somiglianza e le mie interazioni con loro sono veramente una bella soddisfazione, con loro ci gioco e li faccio divertire. E’ sempre un bagno di emozioni, e poi c’è la paura di quando arriva il bimbo o la bimba che ti fa le domande serie perchè sa chi sei, devi essere sempre convincente e lì si suda parecchio perché mai e poi mai bisogna deludere un bambino che interagisce con il suo eroe!


Tra i tuoi costumi abbiamo visto anche diversi abiti con richiami allo Steampunk, quello è un altro genere tra i tuoi preferiti? Restando invece nelle stile Disney in futuro hai in progetto di realizzare altri costumi così mastodontici come quelli di Ralph Spaccatutto?

Lo Steampunk e stato il primo amore, perchè puoi spaziare con la fantasia e la creatività, dai vita al tuo personaggio e lo crei con le tue mani o prendi dei pezzi e li assembli, devo dire che sia Steampunk Italia, che Steampunk nord est sono molto attivi e si sono creati amicizie da tempo, una grande famiglia che stimo. Pensate che all’inizio con Vulcano Salvi, il vecchio presidente di Steampunk Italia nonchè il fondatore, mi ricordo che 5 anni fa eravamo in 30, oggi a distanza di tempo sono più di 250 e ormai lui a abdicato a favore della presidentessa Barbara Buono, ma io sono fedele al mio presidente e alla sua passione che mi ha contagiato!! Sono nostalgico, la sua allegria e passione la trasmetto in ciò che faccio io con la mia piccola scuderia Ralph, ma quest’ultima avrebbe bisogno di una puntata a parte!

Altri contenuti nella pagina Facebook di Gianluca clicca qui

Ivan Cirasolo
Ancora nessun voto

Vota!

Ivan Cirasolo

Ivan Cirasolo

Sono un appassionato di videogiochi e tecnologia da sempre, la mia prima piattaforma è stata il Commodore 64, un dispositivo che ha fatto la storia del gaming. Mi definisco anche molto nerd perchè quando ho davanti qualcosa di altamente tecnologico passo ore a scoprirne tutte le funzioni. Con questo sito desidero condividere le mie grandi passioni con tutti quelli che amano questo mondo fatto di meraviglie oltre a sempre nuove cose da scoprire e che non smette mai di stupirmi! Quindi benvenuti a tutti nerd people! E mi raccomando Facciamolo Nerd con Do it Nerd...

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: