Il cosplayer Antonio Lunardelli è lo stravagante super eroe Deadpool!

Ecco a voi Deadpool, il protagonista dell’omonimo film con Ryan Reynolds, ma sotto la maschera oggi abbiamo il cosplayer Antonio Lunardelli, è lui che interpreta il carismatico super eroe dell’universo Marvel.

Il vero nome di Deadpool è Wade Wilson, egli è un ex soldato delle forze speciali, diventato poi un mercenario, il suo nome da super eroe deriva da una macabra lotteria chiamata appunto dead pool, dove si scommette chi sarà il primo a morire nel giro di poco tempo.

Nella vita di Wade entra a far parte anche una ragazza, Vanessa, della quale si innamora perdutamente ma la vicenda è anche molto drammatica infatti al protagonista viene diagnosticato un cancro terminale.

Ph: Gianni Costantini



Ph: Daniele Lucchetta

Uno strano incontro con un uomo misterioso però condurrà Wade in un laboratorio medico dove riuscirà ad acquisire dei poteri sovrumani, come la capacità di auto rigenerarsi e lo farà anche guarire. Da qui nasce il bizzarro super eroe che tutti conosciamo, nascosto da una maschera che gli copre il volto brutalmente sfigurato dall’intervento subito.


Il cosplayer Antonio Lunardelli lo interpreta con un costume veramente ben fatto, curato nei particolari e anche munito di armi, le sue micidiali katane e le pistole, oltra ad altri accessori.

Ph: Daniele Lucchetta

Immagine in copertina di Daniele Lucchetta

Possiamo anche vedere molti scatti dove Antonio ricrea fedelmente differenti scene del film, immedesimandosi nel personaggio, ma ora parliamo proprio con lui per sapere molte curiosità in più.



Ciao Antonio, piacere di averti con noi su Do it Nerd! Raccontaci del tuo cosplay di Deadpool e perché hai scelto proprio lui?

Ciao a tutti e grazie mille! Che dire? Ho cominciato ad appassionarmi al cosplay da 5 anni circa. Volevo provare qualcosa di nuovo e un bel giorno il mercenario chiacchierone è entrato a far parte della mia vita. Deadpool è l’unico personaggio che finora ho interpretato perché sono dell’idea che se devo fare un cosplay ne faccio uno ma lo faccio bene.

La scelta del personaggio è avvenuta per puro caso: all’inizio avevo sentito parlare di questo super eroe che infrange la quarta parete e non mi convinceva molto, lo trovavo strano. Leggendo i fumetti però ho notato che di carattere siamo molto simili e abbiamo molte cose in comune e me ne sono innamorato.

Ph: Daniele Lucchetta

Deadpool è un personaggio che si cela dietro una maschera, a differenza di altri cosplay è quindi più misterioso, cosa provi quando lo interpreti?

Interpretare questo personaggio non è stato molto difficile perché in realtà, visto i caratteri simili che abbiamo, viene tutto molto naturale.

L’unica difficoltà è stato esprimersi con il volto coperto perciò ho dovuto imparare a esprimermi col linguaggio del corpo. Ogni volta che vado alle fiere e indosso il costume provo una grande libertà e mi rende felice il fatto che alla gente piaccia molto il mio cosplay.

La storia di Deadpool parla di un personaggio che riesce a superare le sue difficoltà, è quindi una vicenda drammatica, ma allo stesso tempo ci sono anche diversi momenti di ilarità, cosa ne pensi della pellicola?

La pellicola mi è molto piaciuta (sono andato molte volte a vederla al cinema). Penso che Ryan Reynolds sia l’unico che potesse interpretare un super eroe così fuori dagli schemi.

Ovviamente ho visto il sequel, anche quello molto divertente e spero che ne facciano molti altri di film su Deadpool.

Possiamo vedere anche dei tuoi shooting fotografici dove ci sono degli ottimi scatti che ripropongono delle scene del film, parlaci di come li hai realizzati e quale è il tuo scatto preferito?

I miei scatti sono stati realizzati nelle varie fiere del fumetto in giro per l’Italia o in varie location trovate apposta per l’occasione. I miei fotografi e amici Roberto Maschietto, Daniele Lucchetta e Gianni Costantini ogni volta creano delle vere e proprie opere d’arte e sinceramente non ho uno scatto preferito, mi piacciono tutti quelli che ho fatto finora.

Io ringrazio voi chimichanga per l’intervista e mi raccomando :EXCELSIOR!!



Ph: Daniele Lucchetta
Ph: Gianni Costantini
Ph: Gianni Costantini
Vota!
[I voti: 1 Media dei voti: 5]

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: