Netflix – Aumenta il prezzo dell’abbonamento

Abbonamento in aumento per gli utenti Netflix

Dopo il rincaro attuato nel Regno Unito, anche in Italia il prezzo dell’abbonamento Netflix è aumentato, modificando così le attuali tariffe.

I possessori del piano base, però, possono stare tranquilli, infatti il loro piano rimane pressoche invariato, continueranno a pagare i soliti 7,99 euro al mese. a ricevere il rincaro, saranno gli utenti con abbonamento Standard che passa dagli attuali 10,99 a 11,99 e gli utenti Premium che vedono l’abbonamento lievitare alla modica cifra di 15,99 euro dagli attuali 13,99.

Come precedentemente detto, dopo l’aumento avvenuto nel Regno Unito, le tariffe della piattaforma, hanno subito un ritocco automatico per tutti i nuovi abbonati, mentre quelli vecchi, saranno avvisati mediante una comunicazione della piattaforma.

Ultimo ma non meno importante, è stata reintrodotta la prova gratuita da 14 giorni per testare il servizio prima di cominciare l’abbonamento.

Vota!
[I voti: 0 Media dei voti: 0]

Rispondi