Resident Evil 7: Il punto fino ad oggi

Tutti i fan storici della serie horror di Capcom ricorderanno il sapore dell’amarezza se nominiamo il 5º e 6º capito della serie.

Con Resident Evil 7, e successivamente con il remake di Resident Evil 2, la casa videoludica è tornata con prepotenza a suscitare interesse dopo un periodo non proprio felice.

Il 7º capitolo in prima persona ha raggiunto ben 6.1 milioni di copie vendute: ma nonostante ciò il primato appartiene stranamente a Resident Evil 5, titolo non apprezzatissimo ma che è riuscito a vendere 11 milioni di unità. Davvero curioso notare che Resident Evil 6, probabilmente il più odiato della saga, ha comunque raggiunto 8.8 milioni.

Capcom è una di quelle case videoludiche che “nel bene o nel male” ripone fiducia verso i propri fan… che nonostante le delusioni su alcuni capitoli, magari sperimentali, e scelte che non hanno proprio convinto, il pubblico continua a seguire lo stesso e non tradisce l’amore per la serie. Ed è forse proprio per questo che ci ha voluto regalare un remake spettacolare, giusto per farsi perdonare?

Vota!
[I voti: 0 Media dei voti: 0]

Rispondi